Autore Topic: Casco Warq  (Letto 6798 volte)

Gigio

  • Socio
  • Caporale
  • **
  • Post: 167
    • Mostra profilo
Casco Warq
« il: Gennaio 24, 2017, 11:52:16 pm »
https://www.warq.eu

Forse lo conoscete già...  Ma che dite,  secondo voi prenderà piede? E sarà utile?
Certo la protezione c'è...  Non si appanna... Radio integrata nel casco senza quei maledetti auricolari... 
Certo che se poi manterranno la promessa di rendere la visiera interattiva,  è tutta un'altra storia.
Tritolo non mi cazziare,  lo so che ami le cose semplici

Notte!
Ps: il sito mobile a me da problemi,  ho dovuto vedere il link in modalità desktop da cellulare


Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

BAD BOY

  • Socio
  • Ufficiale
  • **
  • Post: 1437
    • Mostra profilo
Re:Casco Warq
« Risposta #1 il: Gennaio 25, 2017, 01:54:16 pm »
Mah! Secondo me se avrà un prezzo ragionevole potrà avere successo tra gli estimatori di videogame tipo halo e simili.

Personalmente, e da un livello prettamente estetico, mi piace utilizzare repliche di set up attualmente in uso nei principali eserciti; recentemente in rete mi è capitato di vedere foto di "prototipi" di "caschi" che l'esercito USA sta testando ma non ci giurerei che sono reali.

Passando all'aspetto pratico che è forse il più importante, dal punto di vista della protezione, essendo giocattoli , proteggono fino ad un certo punto (non mi riferisco alle lenti ma alla calotta), il sistema radio integrato è allettante ma sarebbe da provare.

Ultimo punto, più importante, riguarda una delle regole fondamentali della mimetizzazione in ambiente boschivo, ovvero "smorzare" la forma dell'ovale della testa, facilmente individuabile in un bosco, per questo tra gli anni '50 e '60 (se non erro) fu concepito il boonie o jungle hat, largamente utilizzato con successo.

Oggi comunque, è possibile settare un elmetto "fast" con delle cuffie sordin e maschera protettiva ottenendo un risultato "simile" a questo casco.




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Tritolo

  • @Consigliere@
  • Generale
  • ***
  • Post: Sono un geek!!
  • Proud Infidel
    • Mostra profilo
Re:Casco Warq
« Risposta #2 il: Gennaio 25, 2017, 02:56:19 pm »
Non è che amo le cose semplici, amo quelle efficaci  ;D

Questa sarebbe una cosa che mi strapperei dalla testa dopo 5min, e poi è una forma troppo riconoscibile nel bosco
VIDERE NEC VIDERI

You either die a hero, or live long enough to see yourself become the villain

Paul

  • @Consigliere@
  • Generale
  • ***
  • Post: Sono un geek!!
    • Mostra profilo
Re:Casco Warq
« Risposta #3 il: Gennaio 25, 2017, 03:18:31 pm »
Esteticamente è  bello ma sei hai caldo mi sa che ti costringe a togliere la maschera quando vuoi togliere il casco. Cosa che mi hanno insegnato di non fare mai

Fire

  • Sergente
  • ***
  • Post: 703
    • Mostra profilo
Re:Casco Warq
« Risposta #4 il: Gennaio 25, 2017, 04:18:32 pm »
qualcuno quando ho iniziato mi disse...
"lascia stare tutte le cagate, servono le cose semplici..."
è vero.

e prendere spunto dalla realtà è la miglior cosa per quanto ho visto, anche se personalemnte non replico fedelmente nessun setup ma guardo più alla funzionalità:
la maschera di Cesare, ad esempio, secondo me è efficacissima, seppur fuori da ogni logica di estetica... ti permette di non truccarti ma avere il viso sempre mimetizzato;
ma non riuscirei mai a portarla perchè odio la rete e sentirmi costretto in qualcosa.

non porto quindi mai il casco, solo cappellino o al massimo il boonie, perchè preferisco non avere peso in testa nè avere etsremità che si potrebbero impigliare ovunque;
a meno che non ci sia la possibilità di contatto ravvicinato, evito anche il paradenti...

perchè se inizi a mettere occhiali, cuffie, paradenti e cappellino... o resti imbalsamato, o togliere qualcosa è un problema.

è un bell'oggetto, che però non prenderei mai per quanto sopra...
ho guardato velocemente il sito, quindi potrei sbagliarmi...
ma se devi accamparti e mangiare un panino, magari mentre presidi un obj con possibilità di attacco, cosa fai, togli tutto?
non mi sembra di aver visto la possibilità di staccare solo il paradenti...
o sì?

Gigio

  • Socio
  • Caporale
  • **
  • Post: 167
    • Mostra profilo
Re:Casco Warq
« Risposta #5 il: Gennaio 25, 2017, 07:58:51 pm »
Mi ha fatto molto piacere leggere tutte le vostre osservazioni...  Tutte molto ben argomentate.  Interessante il fatto della mimetizzazione dell'ovale della testa.
Rispetto al discorso di replicare il warq adattando un altro casco,  ci avevo pensato.  Ho provato a cercare,  mi interessa molto la possibilità di integrare il sistema audio in un casco il più possibile leggero  e fresco (e al massimo con visiera retrattile).  E soprattutto mi intriga la possibilità di un sistema audio wireless per la mia boafeng (odio quei maledetti fili),  ma sono riuscito a trovare poco. Nessuno ha mai usato nulla di simile?
Grazie a tutti!

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


BAD BOY

  • Socio
  • Ufficiale
  • **
  • Post: 1437
    • Mostra profilo
Re:Casco Warq
« Risposta #6 il: Gennaio 25, 2017, 08:06:23 pm »
Mmmhhm come wifi mai visto nulla. L'alternativa all'auricolare puo' essere una bowman o le sordin ma per i fili temo che non ci sia nulla da fare se non comprare un iphone 7


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Gigio

  • Socio
  • Caporale
  • **
  • Post: 167
    • Mostra profilo
Re:Casco Warq
« Risposta #7 il: Gennaio 25, 2017, 08:59:20 pm »
Mmmm  invece ho visto qualcosa bluetooth...  Specifici per singole radio naturalmente... Ma mi sarebbe piaciuto sapere se qualcuno le aveva provate e sentire opinioni. Naturalmente dovrebbero avere prezzi accettabili.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


Tritolo

  • @Consigliere@
  • Generale
  • ***
  • Post: Sono un geek!!
  • Proud Infidel
    • Mostra profilo
Re:Casco Warq
« Risposta #8 il: Gennaio 25, 2017, 09:50:51 pm »
Nessuno le ha provate semplicemente perche un auticolare bluetooth ha una durata limitata della batteria, e d'accordo magari 2 ore al mattino, ma su eventi medio lunghi è un gravissimo problema.
Il problema dei fili non si pone, basta farli passare sapientemente sul tattico.
Quel casco li puo andar bene in una arena, ma nel nostro gioco è completamente dannoso e poco pratico.
Piuttosto che in queste "esagerazioni" investirei in attrezzatura molto piu utile: un'ottima bussola, un buon gps, uno zaino adeguato e degli ottimi anfibi.
Ma sono alla vecchia maniera...
VIDERE NEC VIDERI

You either die a hero, or live long enough to see yourself become the villain

Gigio

  • Socio
  • Caporale
  • **
  • Post: 167
    • Mostra profilo
Re:Casco Warq
« Risposta #9 il: Gennaio 25, 2017, 11:59:42 pm »


Nessuno le ha provate semplicemente perche un auticolare bluetooth ha una durata limitata della batteria, e d'accordo magari 2 ore al mattino, ma su eventi medio lunghi è un gravissimo problema.
Il problema dei fili non si pone, basta farli passare sapientemente sul tattico.
Quel casco li puo andar bene in una arena, ma nel nostro gioco è completamente dannoso e poco pratico.
Piuttosto che in queste "esagerazioni" investirei in attrezzatura molto piu utile: un'ottima bussola, un buon gps, uno zaino adeguato e degli ottimi anfibi.
Ma sono alla vecchia maniera...

Non è una questione di vecchia maniera,  penso che avrai capito che non sono un tipo che fa acquisti avventati e per fare il figo (non me li posso neanche permettere). Lo vedi anche dalla poca attrezzatura che ho comprato finora,  proprio perché voglio comprare solo quello che mi serve e reputo utile.  Avere auricolari senza fili o integrati in un casco lo ritenevo una cosa utile (anche perché nelle mie dannate orecchie non sta per qualche mistero divino nessun auricolare,  se non fermato con tre giri di nastro adesivo).  Ma se i difetti sono maggiori dei pregi,  vorrà dire che ripiegherò su una collaudata Bowman (oppure devo vedere qualcosa ad archetto se esiste). Per il resto sto valutando i crispi hunter come anfibi (mortalli che prezzi!) e sto prendendo delle bussole da polso. Per il gps per il momento mettiamo in stand by,  mi accontento del mio vecchio S2 con mytrails come app. Poi,  naturalmente,  per me è  tutto doppio vero Mystica?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


Biancaneve

  • Visitatore
Re:Casco Warq
« Risposta #10 il: Gennaio 26, 2017, 08:56:54 am »

Per il resto sto valutando i crispi hunter come anfibi (mortalli che prezzi!)

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

Ce l'ho, come la maggior parte di noi, e tornassi indietro non li comprerei (IMAHO).  Pesanti, ingombranti, non così duraturi e poco versatili. Ti consiglieri le classiche scarpe da montagna, La sportiva, Scarpa.  Leggere, altrettando calde come le Crispi e le usi anche per trekking. Non andrei mai a fare un'escursione con gli Hunter.
Il vantaggio/svantaggio degli Hunter è sono abbastanza alti rispetto alle altre scarpe da montagna così da permetterti di guadare, cosa però non molto frequente.

Paul

  • @Consigliere@
  • Generale
  • ***
  • Post: Sono un geek!!
    • Mostra profilo
Re:Casco Warq
« Risposta #11 il: Gennaio 26, 2017, 09:29:28 am »
Ho comprato i Crispi prima di andare ad Artesina lo scorso anno. Ne ho provati diversi ma calzati quelli per i miei piedi un altro pianeta. Me li aveva consigliati Bad che ancora ringrazio. Confortevoli, alti, dentro non entra nulla. Piede ben fermo. Come dice Bianca un po pesanti ma tranne quello, secondo me favolosi. Valgono tutto il prezzo che costano. Da arco e frecce li avevo trovati con uno sconto del 30%.

Tritolo

  • @Consigliere@
  • Generale
  • ***
  • Post: Sono un geek!!
  • Proud Infidel
    • Mostra profilo
Re:Casco Warq
« Risposta #12 il: Gennaio 26, 2017, 09:38:53 am »
Valuta i tiger, piu leggeri degli hunter. Indistruttibili, ci vado anche in escursione, e ci ho fatto anche la danza del Fan.
Poi, ci sono lupi che gli hunter ce li hanno da 15 anni, piu Indiatruttibili di cosi...
Qualunque cosa tu scelga, l'importante é che siano alti.
« Ultima modifica: Gennaio 26, 2017, 09:44:29 am da Tritolo »
VIDERE NEC VIDERI

You either die a hero, or live long enough to see yourself become the villain

Tritolo

  • @Consigliere@
  • Generale
  • ***
  • Post: Sono un geek!!
  • Proud Infidel
    • Mostra profilo
Re:Casco Warq
« Risposta #13 il: Gennaio 26, 2017, 09:42:10 am »
Ah per le bussole! Non sprecare soldi, prendi SUUNTO
VIDERE NEC VIDERI

You either die a hero, or live long enough to see yourself become the villain

Husky

  • Visitatore
Re:Casco Warq
« Risposta #14 il: Gennaio 26, 2017, 10:17:33 am »
Anfibi: Crispi Hunter dal 2009 (usati per giocare, per fare escursioni, per andarci in giro sulla neve in montagna ed in città) giusto un minimo di manutenzione ogni tanto lavaggio ed ingrassaggio

Bussola: Suunto da polso (peccato che sono sfigato io e mi si è rotta, ma colpa mia :-\ )

GPS: Garmin eTrex

Auricolare: Soggettivo al massimo! Laringofono il top ma devi essere "predisposto" nel senso di indossarlo correttamente e che la tua voce si senta bene, Cuffia Bowman una garanzia, auricolare standard in dotazione con qualsiasi radio va benissimo per iniziare e capire prima di spendere per qualcosa di più tecnico e costoso

Cappello: Boonie va sempre bene e permette con un minimo di lavoro manuale di aggiungere mimetismo per eliminare la forma a T testa/spalle

Casco: magari meglio in Urbano?

Mimetismo facciale: pittarsi ha sempre il suo perchè, in alternativa passamontagna vegetato, passamontagna nero con cucita qualche striscia di rete mimetica, se hai manualità passamontagna a rete prendendo una rete mimetica e sagomando tagliando modello passamontagna e poi via di ago e filo

Ovviamente il tutto IMO   ;D :)
« Ultima modifica: Gennaio 26, 2017, 10:24:33 am da Husky »